Come curare le piante durante le vacanze

  • 07 agosto 2017
curare le piante durante le vacanze

Siete pronti per partire ma non avete trovato una persona a cui affidare le vostre piante? Non temete, con qualche piccolo accorgimento, al vostro ritorno, saranno belle e sane come prima. Vediamo allora come fare a curare le piante durante le vacanze estive.

ANNAFFIARE LE PIANTE DURANTE LE VACANZE

Innanzitutto è bene valutare se le vostre piante hanno bisogno di molta acqua o se invece non sopportano i ristagni. Le piante grasse, ad esempio, resistono molto bene al caldo anche per periodi abbastanza lunghi.  Se starete lontano da casa solo per pochi giorni l’irrigazione non sarà un problema nemmeno per le altre piante. Sarà sufficiente innaffiarle abbondantemente prima della vostra partenza, attendere qualche ora e ripetere l’operazione.

IRRIGAZIONE CON BOTTIGLIA ROVESCIATA

Se invece vi assenterete per più di 4/5 giorni ci sono molti metodi fai da te per mantenere sane le vostre piante. Uno di questi è appunto l’irrigazione con bottiglia rovesciata. Riempite d’acqua una bottiglia di plastica vuota, chiudetela bene e praticate dei piccoli fori sul tappo e sul fondo. Inserite poi nel buco sul tappo un pezzetto di stoffa. In questo modo l’acqua verrà rilasciata lentamente.

FILI DI LANA PER ANNAFFIARE LE PIANTE

Un’ altra tecnica che permette alle vostre piante di sopravvivere alla vostra assenza è quella dei fili di lana. Basterà raggruppare le piante e posizionare al centro una bacinella con un livello di acqua superiore a quello del terriccio. Intrecciate tra loro alcuni fili e posizionate un’estremità nella bacinella e l’altra nel terriccio. In questo modo l’acqua verrà trasportata dalla bacinella ai vasi, innaffiando le vostre piante lentamente e permettendo al terriccio di mantenersi costantemente irrigato.

PRODOTTI PER CURARE LE PIANTE DURANTE LE VACANZE

Per chi non ama il fai da te, esistono in commercio vari prodotti adatti ad apportare alle piante la giusta idratazione. I prodotti in gel, per esempio, sono un’ottima soluzione per l’irrigazione delle piante durante le lunghe assenze. In alternativa potrete anche utilizzare un set per l’irrigazione a goccia.
Da Ecopark Garden Pravettoni potrete trovare un’ampia scelta di prodotti dedicati a prezzi vantaggiosi. Inoltre i nostri esperti sapranno consigliarvi ed indirizzarvi sulla scelta ideale, in base alle esigenze delle vostre piante.

COME TENERE LE PIANTE QUANDO SIETE IN VACANZA

Oltre ai metodi per l’irrigazione ci sono altri piccoli accorgimenti che contribuiscono al benessere della pianta durante la vostra assenza. Le piante da interno non vanno lasciate totalmente al buio. Sarebbe bene raggrupparle vicino ad una finestra e lasciare che entri un po’ di luce, magari tenendo la tapparella leggermente alzata. Inoltre lasciare una bacinella piena d’acqua aiuterà a mantenere un ambiente umido evitando così che le piante assorbano acqua troppo velocemente.

Se le piante rimarranno invece fuori, è consigliabile posizionarle nel punto del giardino o del balcone meno esposto al sole. Raggruppandole , quelle grandi faranno ombra a quelle più piccole, che aiuteranno a proteggere il terriccio delle prime.

Ricordate però che le piante non sono tutte uguali, ognuna ha dei bisogni differenti.

Se avete qualche dubbio potete contattarci oppure venirci a trovare al Garden. Saremo a vostra disposizione per darvi tutte le informazioni necessarie per mantenere le vostre piante sane e verdi fino al vostro ritorno.

Ci trovate ad Origgio (VA), in via per Lainate 31, vi aspettiamo!