Perché rose rosse a San Valentino?

Siamo abituati alle rose rosse come simbolo dell'Amore, ma non è l'unico accostamento che può esprimere i nostri sentimenti.

Rose rosse a San Valentino, come simbolo dell’amore. Un accostamento a cui siamo abituati, e al quale anche l’animo meno romantico non sa resistere. Ma come nasce questo accostamento?
La tradizione vuole che le origini risalgano da un antico racconto.

La leggenda delle rose rosse a San Valentino

Regalare un mazzo di rose alla propria “lei”, o dei fiori al proprio lui, visto che questo tabù è caduto, prende vita dalla storia dello stesso San Valentino, nato nel 175 d.C a Terni, la città dell’amore.

San Valentino, il santo protettore degli innamorati, durante una delle sue passeggiate nel proprio giardino quando si accorse di una coppia che stava avendo una discussione animata.

Non potendo restare indifferente al litigio, si avvicinò alla coppia di innamorati con l’intento di aiutarli a riflettere sulla questione che ha dato vita allo scontro.

Per farlo, il santo raccolse una rosa rossa dal terreno lì intorno, posò il fiore tra le loro mani e chiese ad entrambi di tenere lo stelo facendo attenzione che nessuno dei due potesse ferirsi con le spine.

E così fecero.
Proteggendo le dita l’uno dell’altra, come fossero le proprie, i due giovani ritrovarono l’intesa persa. I due amanti si placarono e riappacificarono. Qualche tempo dopo, i due innamorati chiesero a Valentino di benedire la loro unione.

Che cosa vuole trasmettere questa tradizione?

Il significato allegorico della legenda, ci ricorda che soltanto aiutandosi e avendo un unico obiettivo in comune si possono superare le difficoltà che sorgono all’interno di un rapporto.

Rose rosse, e bouquet colorati

Il rosso è il colore che caratterizza la festività dedicata agli innamorati, ma non è l’unico colore che ci aiuta a esprimere i nostri sentimenti.

Fiori freschi recisi, con l’accostamento si dolcissimi gadget per realizzare la composizione che più corrisponde alle emozioni che vuoi regalare alla tua persona del cuore. Contattaci per prenotare la tua consegna a domicilio!

Oppure vieni nel nostro garden e lasciati ispirare dalle diverse composizioni disponibili, ideate dal nostro staff.

Condividi l’articolo:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on whatsapp

Ti siamo vicini anche durante il passaggio in zona rossa.

 
Siamo qui per aiutarti ad avere cura del tuo giardino e delle tue piante anche in un momento di mobilità limitata.
Il nostro servizio di consegna a domicilio sarà attivo durante tutta la durata delle restrizioni, e puoi raggiungerci telefonicamente in qualsiasi momento:
 

In zona rossa, non rinunciare al verde.